Ricerca di collaboratori per attività di supporto per l'eradicazione del ratto nero sull'Isola di Ventotene

Ricerca di collaboratori per attività di supporto per l'eradicazione del ratto nero sull'Isola di Ventotene

31 maggio 2017

Ricerca di collaboratori per lo svolgimento di attività di supporto necessarie per l’eradicazione del ratto nero sull’Isola di Ventotene (Azione C1)

Area di lavoro: Ventotene
Periodo: ottobre 2017 – aprile 2018

Nell’ambito del progetto LIFE14 NAT/IT/ 000544 PonDerat - Restoring the Pontine Archipelago ecosystem through management of rats and other invasive alien species, di cui la NEMO è beneficiario associato (CUP F66G15000950004), stiamo cercando un operatore che collabori per il supporto logistico con i responsabili del coordinamento delle attività (personale di Regione Lazio e NEMO srl) e della messa in atto

dell’operazione (Regione Lazio). La persona selezionata dovrà facilitare lo svolgimento delle attività in loco, rapportandosi con i proprietari dei fondi dove dovranno essere posizionati gli erogatori con esche rodenticide, collaborare nella pianificazione logistica dell’azione (spostamento e immagazzinamento dei materiali, trasporto del personale, individuazione delle soluzioni ottimali per la concreta messa in atto delle attività) e dovrà fornire indicazioni di comportamento e spiegazioni a residenti e turisti qualora ciò fosse richiesto in periodi di assenza dall’isola di personale dei beneficiari.
L’eradicazione è prevista nel periodo gennaio – aprile 2018 ma le attività preliminari, inclusi i contatti con i proprietari o conduttori dei fondi, dovranno essere avviati da settembre 2017. 
L’attività potrà essere svolta da un unico collaboratore o da diversi collaboratori e sarà condotta sotto il costante controllo dei responsabili della NEMO e in rapporto con i responsabili e gli incaricati del beneficiario principale del Progetto LIFE (Regione Lazio). Il compenso (indicativamente pari a circa 5100 euro al lordo di tutti i costi e oneri, per l’attività complessiva, eventualmente da suddividere tra più collaboratori), l’impegno richiesto (indicativamente pari a complessive 30 giornate lavorative) e i periodi di attività saranno definiti con esattezza nella successiva fase di programmazione, in accordo con il candidato o i candidati selezionati. 
Le eventuali spese di soggiorno e di viaggio saranno a carico del collaboratore. 
Precedenti esperienze di studio/lavoro in piccole comunità isolate, la conoscenza dell’area di progetto o la residenza nella stessa saranno considerati elementi preferenziali nella scelta del candidato. Se ritenuto necessario (presenza di più candidati con simile livello di esperienza) potrà essere richiesto un colloquio telefonico o via skype.
Agli eventuali soggetti interessati si richiede di inviare breve (massimo 2 pagine) CV, o il CV in formato europeo integrato da una breve presentazione, entro il 15 giugno 2017, all’indirizzo nemo.firenze@postecert.it, all’attenzione di Paolo Sposimo.

Potrebbero interessarti anche