Giornata mondiale degli uccelli marini

Giornata mondiale degli uccelli marini

3 luglio 2020

Celebriamo la Giornata Mondiale degli uccelli marini con questo splendida Berta minore Puffinus yelkuoan fotografata da Andrea Simoncini che riingraziamo moltissimo (invitiamo tutti ad andare a eplorare il suo profilo Instagram con altre splendide fotografie). 

Questa specie è esclusiva del Mediterraneo e anche durante i movimenti migratori non supera mai lo stretto di Gibilterra. Nidifica sulle scogliere costiere e sulle isole. Arriva alle colonie delle Isole Ponziane a partire dal tardo autunno e quindi è presente per tutto l’inverno. Depone l’uovo a marzo e i giovani si involano a luglio. Passa i mesi da agosto a ottobre in Mar Nero o comunque nella parte orientale del Mediterraneo. Nidifica a Palmarola, Ponza, Ventotene e con poche coppie anche a Zannone e S. Stefano.

La giornata mondiale degli uccelli marini si celebra il 3 luglio. Proprio un 3 luglio, quello del 1884, furono uccisi gli ultimi 2 esemplari di Alca impenne Pinguinus impennis dull'Isola di Eldey in Islanda. Oggi però vogliamo ricordare e festeggiare tutti quelli che si impegnano per la tutela degli uccelli marini in tutto il mondo.

Potrebbero interessarti anche