Flora delle Isole Ponziane da tutelare - Violaciocca marina

Flora delle Isole Ponziane da tutelare - Violaciocca marina

10 febbraio 2020

La Violaciocca marina Matthiola tricuspidata è una pianta erbacea annuale della famiglia Brassicaceae. Alta tra i 10 e i 30 cm, ha fiori con 4 petali roseo-lillacini e fauce bianco-giallastra. Il frutto è una lunga siliqua cilindrica, simile ad un legume, caratterizzata da tre corni apicali acuti (da cui deriva l’epiteto tricuspidata).

Fiorisce da marzo/aprile a luglio ed è tipica degli ambienti costieri e insulari. La sua distribuzione è limitata alle coste del mar Mediterraneo.

La Violacciocca marina è una specie importante nel territorio laziale perché rarissima in questa regione. Si trova attualmente solo nelle isole di Palmarola e Ventotene, dove è frequente sulle falesie costiere e all’interno dell’area archeologica di Punta Eolo. Nel secolo scorso era segnalata anche per il litorale presso Nettuno (Foce Astura).

Nel resto d’Italia, è presente in Toscana e nelle regioni e isole meridionali.

Nell'ultima fotografia della gallery  si nota bene il recupero di questa e altre specie in uno dei siti da dove è stato eradicato il Fico degli Ottentotti Carpobrotus sp.

Matthiola tricuspidata (L.) R. Br.    

Potrebbero interessarti anche